martedì 8 febbraio 2011

Oggi nasceva Jules Verne



Nel 1828 l'8 febbraio nasceva Jules Verne, il romanziere che ha fatto sognare generazioni di ragazzi e le cui invenzioni letterarie sono ancora oggi appetibili. La piccola Laura ha un debole per i film di fantascienza, come il resto della famiglia fin dai suoi avi (anche mia mamma ci aveva abituate fin da piccole a vederli).
In particolare siamo appassionati di Star Wars, del filone cibernetico da Blade runner a Thron, passando per Matrix, e dei film tratti proprio dai romanzi di Jules Verne. Più volte abbiamo guardato insieme Viaggio al centro della Terra, nella sua versione moderna del 1993.
Lo straordinario viaggio inizia in una terra che io e Laura abbiamo visitato nel 2008, l'Islanda.
A questo proposito vi consiglio vivamente di andare a guardare le splendide foto che ho pubblicato nel mio reportage su quel viaggio... splendide non perché io sia una brava fotografa ma perché i soggetti delle foto sono meravigliosi, dalla cascata gelata al geyser, dal permafrost scricchiolante per il gelo (ci siamo andate a marzo) ai crateri ghiacciati...
Il viaggio prosegue attraverso mille avvenure ai limiti dell'impossibile.

Ah, non so se avete visto lo splendido doodle che Google ha dedicato al Nautilus:

E voi in famiglia amate la fantascienza? Cosa, in particolare?

7 commenti:

  1. ciao cara palmy, al solito i tuoi post sono sempre stimolanti.... oggi mi sono avventurata in islanda viaggio dei nostri sogni.... ti andrebbe di darmi qualche indicazione su itinerario, prezzi ecc? se vuoi ti scrivo via mail...grazie

    RispondiElimina
  2. Certo, cara... forse è meglio via mail... ho anche scritto il resoconto del viaggio su Turisti per caso, se mi scrivi te lo inoltro...

    RispondiElimina
  3. Viaggio al centro della Terra è un libro che non dimenticherò mai. Letto, riletto e straletto! L'ultima volta pochi anni fa.

    RispondiElimina
  4. @ Pollon: confesso invece di non aver letto il libro, ma il film l'abbiamo visto e rivisto!

    RispondiElimina
  5. Io ho letto solamente Dalla terra alla luna, che non ricordo bene, una lettura che risale a quando frequentavo la scuola media, 20.000 leghe sotto i mari, e non mi ha fatto impazzire. Viaggio al centro della Terra mi ha fatto emozionare, ho vissuto con loro il viaggio nei cunicoli, se ti capita leggilo! Anche io ho visto il film, ma una vecchia versione.

    RispondiElimina
  6. Anche noi siamo tutti appassionati di Star Wars. Abbiamo recentemente rivisto anche tutta la serie di film di Star Trek, ma non ci entusiasma come le avventure di Anakin e Luke. Però il prequel che hanno girato nel 2009 non è male.
    Anche noi siamo stati in Islanda, nel 1995 -millenni fa-, una terra meravigliosa dove ti pare di toccare il cielo.
    E il logo di Google è spettacolare! Ieri abbiamo perso quel quarto d'ora a cercare tutti i particolari.

    melanele

    RispondiElimina
  7. Io amo alla follia Asimov :-)
    Ma adesso sto guardando un film: "La diabolica invenzione", tratto da un libro di Verne ("Davanti alla bandiera"). E' curiosissimo, del 1958, con gli attori in carne e ossa che si muovono dentro scenografie ispirate alle incisioni di due illusratori delle prime edizioni di Verne :-)

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...