lunedì 7 gennaio 2013

Il senso dei miei viaggi: un luogo da sogno

Cos'è un luogo? Perché un certo spazio, una certa combinazione di elementi esterni a noi arriva a parlarci a tal punto da entrare a far parte di noi?
Quante volte ho cercato di respirare un luogo, di coglierne l'anima attraverso i sensi.
Lo spazio incorniciato dalle forme architettoniche, lo spazio libero della natura, le sfumature di luci e ombre, i profumi e gli odori e quella sensazione di esserne parte.
Un luogo ci parla. Comunica la sua storia, le persone che vi hanno vissuto, che vi hanno sofferto e che vi hanno sognato.
Per questo quando viaggio cerco sempre di evitare le catene alberghiere, preferendo posti un po' speciali, con una storia. Non sto parlando di stelle, ma di anima.

Ritorno spesso con il pensiero ai grandi spazi, ai colori e al senso di libertà che mi ha donato la terra irlandese, ho anche parlato una volta di un luogo da sogno, un B&B sull'oceano, che potete guardare qui. E ora vorrei ritornarci con voi. Precisamente vi porterò nel sole e nella musica di Doolin, nel B&B Toomullin


Doolin, paese sperduto eppure pieno di vita, dal quale puoi salpare per vedere dal mare le scogliere di Moher o per le isole Aran.

Un posto dove prendersi del tempo:


E un posto dove anche lui, inseparabile compagno di viaggi - una volta perfino dimenticato su una nave e miracolosamente ritrovato al ritorno - può stare bene:


Perché poi, alla fine, quello che cerchiamo in un luogo, è stare bene.

Con questo post partecipo a Il senso dei miei viaggi di Monica viaggi e baci, un luogo del web dove... si sta bene.

17 commenti:

  1. Il tuo posto in qualche modo assomiglia al mio, anche se li separano parecchi chilometri di distanza. Mi piace il tuo luogo da sogno.

    RispondiElimina
  2. Che posto splendido, che tentazione! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altro che! Io ci tornerei subito!

      Elimina
  3. L'Irlanda è stata la meta del mio viaggio di nozee. Di Doolin e delle isole Aran ho un ricordo bellissimo. Che voglia di tornarci!

    RispondiElimina
  4. mi devo ricordare questo tuo consiglio perchè mio marito vuole andare in Irlanda questa estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che su Consigli di viaggio ho pubblicato il mio itinerario...

      Elimina
  5. Meraviglioso, Tiziana. Me lo appunto perchè l'Irlanda è sulla mia lista (spero quest'anno!). Il dettaglio più bello? "Take time"... grazie cara...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai bisogno di altri consigli chiedi pure...

      Elimina
  6. L'irlanda è un paese fantastico e a questa terra mi legano tante estati passate a Dublino per studiare l'inglese e per sentirmi davvero libera!!! il tuo paesino però non lo conoscevo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché è abbastanza lontano da Dublino, noi abbiamo fatto un giro dell'isola...

      Elimina
  7. sogno l'Irlanda da anni, ma mio marito non vuol sentire parlare di luoghi piovosi per le vacanze. L'ho più volte minacciato di andarci da sola e mi sa che prima o poi lo faccio. Quindi segno il posto e ti ringrazio per la dritta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti devo dire che in dieci giorni il tempo è stato piovoso solo un pomeriggio! Tenta la fortuna...

      Elimina
  8. Che senso di pace e pulizia...vien voglia di andarci per riposare un po' la mente e il corpo...grazie delle belle sensazioni!! ciao

    RispondiElimina
  9. Scusa il ritardo ma riesco a passare solo ora enon potevo perdermi questa casetta meravigliosa che potrebbe tranquillamente essere quella dei miei sogni!!
    Ma quel tuo compagno di viaggio è fantastico! meraviglioso pure lui!
    E sì, sono assolutamente d'accordo: quello che si cerca in un luogo, vicino o lontano, bellissimo o rimediato è fondamentalmente di stare bene.
    bacioni, buona giornata!

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...