mercoledì 23 gennaio 2013

Teachable Moments per il 6 febbraio


Teachable Moments: date da ricordare, su cui riflettere, vere e proprie occasioni per apprendere, un po' alla maniera degli americani che hanno un day per tutto! Basterà pubblicare un post o raccontarmi nei commenti la vostra esperienza sulle date che vi propongo, io mi occuperò di citarvi nel mio post conclusivo. 
Qui le precedenti puntate.

Tra i partecipanti di questa puntata voglio segnalarvi l'esperienza che Renata di Iridi a Stelle e strisce ha fatto in occasione celebrazione del Martin Luther King Day, vissuto dalla sua famiglia proprio negli Stati Uniti: "in America una delle cose che tanto apprezzo - racconta Renata - è che prendono seriamente in considerazione il merito: se meriti vai avanti, se non meriti non vai da nessuna parte!

Abbiamo avuto modo di accorgercene quando eravamo praticamente appena arrivati:
arrivati a settembre a scuola, a dicembre riceviamo una strepitosa lettera dalla scuola di mio figlio. Prima media (6th grade). Nella lettera ci raccontano un episodio avvenuto durante un field trip (uscita didattica). Mio figlio non ci aveva menzionato l’episodio in quanto, per fortuna, per lui non c’era nulla di speciale. 
Al termine  della pausa pranzo di questo field trip, tutti i ragazzi se ne tornano sul bus lasciando tutta la loro roba sui tavoli. Il ragazzo in questione, mio figlio, senza che nessuno glielo chiedesse, ha raccolto tutto e buttato la spazzatura, pulito i tavoli. Niente di strano. Ma il gruppo di insegnanti ha notato il gesto “naturale” del ragazzo e ha pensato bene di raccontarcelo. Ma la cosa non si è fermata qui. La lettera è stata inoltrata anche alla Commissione per la consegna dei Kindness Awards (attestati di gentilezza!).

Così il giorno Sabato 14 Gennaio 2012 veniamo convocati ad una conferenza organizzata del KUSD (Kenosha Unified School District) per la consegna di Kindness awards dal titolo KINDNESS IS CONTAGIOUS! Un evento in cui vengono consegnati questi attestati agli studenti di tutte le scuole e di tutti i gradi, come segnalato dalle singole scuole, motivandone pubblicamente la consegna.
Non basta: veniamo anche invitati il giorno Lunedì 16 Gennaio per la consegna di un secondo premio durante una delle tante cerimonie che si svolgono in tutti gli USA per celebrare la nascita del Dr. Martin Luther King Jr. Una cerimonia in pieno stile americano con un oratore coinvolgente e il pubblico che risponde in coro alle sue esortazioni!"
 Qui la lettera di convocazione. Qui il premio per la gentilezza.


Vi segnalo anche il mio post su Audrey Hepburn.

E ora le date della prossima volta:
-il 26 gennaio è l'Australia Day
-il 27 gennaio 1756 è nato W. A. Mozart. Ma è anche la Giornata della memoria (anniversario dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz). Su questo tema vi suggerisco  il film Vento di primavera e delle letture: Via Katalin, Finché le stelle saranno in cielo.
-il 2 febbraio: Groundhog Day (cos'è? in questo post una spiegazione) e giorno della Candelora
-il 4 febbraio Rose Park Day: 100 anni fa nasceva la grande attivista americana
-il 6 febbraio è il giorno in cui Elisabetta II d'Inghilterra salì al trono nel 1952

Vi aspetto con i vostri contributi!


6 commenti:

  1. Accidenti, sono colpita da questo episodio che riguarda il figlio di Renata.
    Conosco un po' la cultura americana e lo inquadro perfettamente, così alla loro maniera devo dire che sono proprio fiera di questo ragazzo.
    ciao!
    ps: purtroppo non credo di riuscire ad aggiungere impegni in questo periodo ma vi leggerò.

    RispondiElimina
  2. Il contributo mio e di Elena per il 26 gennaio... Buona serata e buona domenica. Cris
    http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/2013/01/teachable-moments-nikolajewka.html

    RispondiElimina
  3. ciao Palmy
    eccomi qua questa volta ci sono riuscita e ho scritto un post per il 27 gennaio ... ti lascio il link
    http://lavorettienonsolo.blogspot.it/2013/01/27-gennaio-per-non-dimenticare.html
    Buon inizio di settimana Patrizia

    RispondiElimina
  4. Anche il mio contributo è per il 27 gennaio, con la storia ( e il libro) di un sopravvissuto ad Auschwitz che ho avuto l'onore di ospitare in albergo un paio di anni fa:
    http://duemoritravelblog.com/2013/01/27/sonderkommando-auschwitz-shlomo-venezia/

    RispondiElimina
  5. Non siamo riusciti a fare niente di nuovo per il 3 febbraio, giorno in cui si ricorda San Biagio, patrono della nostra città e protettore della gola. Ti lascio, però, il link ad un dettato correlato ai disegni fatti dai miei bambini lo scorso anno.

    RispondiElimina
  6. Scusami: ho dimenticato il link!
    http://bimbifeliciacasa.blogspot.it/2012/02/san-biagio.html

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...