martedì 2 luglio 2013

Le finestre e le porte dei miei viaggi

Mio marito mi deride un po' quando in viaggio mi vede intenta a fotografare soggetti a suo dire strani. Io fotografo i piatti, fotografo i particolari degli alberghi, fotografo soprattutto case, porte e finestre. Non solo Monica non è la sola a farlo, ma credo che sia in numerosa compagnia, a giudicare dall'entusiasmo con cui è stato votato questo tema de Il senso dei miei viaggi.
Mi piaceva quando viaggiavo in treno guardare dentro le finestre illuminate che si offrivano al mio passaggio come ancora oggi sbircio quando posso dentro le case i cui usci sono lasciati aperti. Se non posso mi accontento di immaginare la vita che sta dietro una vetrata decorata di fiori o vivacemente colorata.
Bene, cominciamo:



Ho scelto delle foto del viaggio in Irlanda (2010), per i colori e per la varietà di finestre e porte viste e immortalate. La prima è una casa come in Irlanda se ne incontrano tantissime,   caratterizzata da colori vivaci e in contrasto, quasi a rallegrare il clima spesso piovoso.



Questa finestra invece appartiene a una casa tradizionale. E l'ultima è la classica foto da poster, quello con il collage di porte colorate:




Che ve ne pare? Piace anche a voi guardare dentro le case o immortalare porte e finestre?

10 commenti:

  1. Come ti capisco, amo fotografare particolari insoliti, dal sasso alle porte, e si mi piace guardare le case degli altri!

    RispondiElimina
  2. A me sì, è sempre piaciuto.
    Ci ho scritto anche un post.
    http://momatwork2011.wordpress.com/2009/11/10/il-regno-delle-luci/

    RispondiElimina
  3. Anch'io amo fotograre porte portoni e batacchi e mi piace "spiare" nelle case. In Germania nelle c hanno davanzali grandi all'interno delle doppie finestre, soprattutto in case non recenti. Li adoro. E'una vera goduria guardare cosa vi mettono in mostra. Sono piccole vetrinette dove si trovano pregiati ninnoli disposti con cura che poggiano a volte su eleganti centrini. Per questa mia passione ho creato anche un pinboard.

    RispondiElimina
  4. mim marito dice che fotografo anche le formiche, ma tu decisamente fai foto migliori...bellissime! sto "postando" un post che ti riguarda "indirettamente"....ciao

    RispondiElimina
  5. Tiziana, questo post arriva dolce come una carezza e mi fa il male di una pugnalata nello stomaco. Sai bene quanto sogno di visitare l'Irlanda e di quanto mio marito voglia solo luoghi caldi ... Bene, anche per quest'anno dunque l'Irlanda salta! Ma per fortuna ci sei tu a regalarmela a piccole dosi dal sapore inimitabile
    Grazie

    RispondiElimina
  6. le porte colorate mi piacciono un sacco!

    RispondiElimina
  7. waw foto splendide. La prima fotografia è super.

    RispondiElimina
  8. Eh sì, anch'io sono appassionata di dettagli cara Palmy. Mi hai fatto venire una nostalgia di Irlanda... Quest'anno dove vai in vacanza?

    RispondiElimina
  9. Questo blog fa sognare.. sembra portare in un'altra dimensione.. libera.
    Complimenti!

    Vieni a trovarci se ti va.
    www.ilblogdisposamioggi.com

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...