domenica 1 settembre 2013

Piccoli dirigenti crescono

Ebbene sì! Dopo una lunga trafila che chi mi legge da tempo conosce nei dettagli (in questo post trovate i links ai vari episodi della saga), inizia per me una nuova stagione della vita: da domani diventerò preside di una scuola, più precisamente un istituto comprensivo (infanzia, primaria e secondaria di I grado) in un ridente paesino etneo.

In questo momento nella mente mi si affastellano ritagli di passato e squarci di futuro e devo dire che prevale il caos di pensieri e aspettative... per l'occasione inaugurerò una nuova tag per condividere con voi gioie e difficoltà: #piccoli dirigenti crescono.

Avrei bisogno di un consiglio però: secondo voi devo chiudere questo blog (che ha una veneranda età, visto che è nato nel 2007) e aprirne uno ex novo o posso tranquillamente continuare qui?




10 commenti:

  1. In bocca al lupo! Questa è a casa tua, personalmente mi piacerebbe continuare a trovarti qui.

    RispondiElimina
  2. Oh che bello!!! Sono prorpio felice per te e ti auguro che questa nuova stagione della tua vita sia ricca di esperienze positive!!!Per il blog...questa è una decisione che spetta a te, a come ti senti...e al cambiamento di questo periodo...tanto io ti seguo ovunque vai!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Come mai questo pensiero?
    Voglia di cambiamento anche sul fronte blog?
    Comunque in bocca al lupo per la nuova avventura!!!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  4. Innanzi tutto in bocca al lupastro per il nuovo lavoro. E poi, venendo al consiglio, no, secondo me non c'è niente di strano o di male a continuare sul tuo...

    RispondiElimina
  5. Continua pure qui!:)
    Congratulazioni, collega carissima!
    In bocca al lupo per questa nuova esperienza che ti accingi a vivere:)

    RispondiElimina
  6. In bocca al lupo per la ta nuova avventura!!! È perché dovresti aprire un nuovo blog?? Questo è già bellissimo;-))

    RispondiElimina
  7. Ma è vero, domani per te c'è un taglio del nastro tutto speciale!
    In bocca al lupo e tutto questo genere di cose (e fortunato il tuo IC che avrà una DS che viene dalle medie e quindi SA che le medie non sono solo delle elementari un po' allungate).

    Per quanto riguarda il tuo dubbio, non vedo il problema: il titolo del tuo blog sarebbe adattissimo anche per un idraulico o un ministro dell'agricoltura o qualsiasi altro lavoro o esperienza di vita ed è comunque una massima dal valore universale. E poi, sei e resti collegata con la scuola, no? Non c'è una frattura, c'è un cambiamento, che è una cosa diversa. Il tutto IMHO, naturalmente

    RispondiElimina
  8. "Devi" (che poi si può dire a una preside ;)!? O forse no?) continuare in questo blog. Questa sei tu, è il tuo percorso e credo sia bello vedere l'evoluzione che c'è dietro a una persona (anche come esempio di coraggio come donna di questi tempi).
    Io voto resta :)!
    Un abbraccio e in bocca la lupo.

    RispondiElimina
  9. Quando leggerai il mio commento avrai già inaugurato il tuo primo anno scolastico da DS. L' "in bocca al lupo" a questo punto vale per tutto questo nuovo anno.
    A me piacerebbe che continuassi su questo blog, perchè amo leggere e rileggere cambiamenti ed evoluzioni.
    Attendo resoconti

    RispondiElimina
  10. un NUOVO anno scolastico in tutti i sensi!
    complimenti e buon lavoro Palmy, io aprirei un nuovo blog... W il CAMBIAMENTO!!
    Elisa

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...