lunedì 12 agosto 2013

La casa dei quattro venti di Elif Shafak



In questo romanzo ci sono diversi ingredienti: la condizione della donna nella cultura islamica, i retaggi della tradizione armena, le problematiche degli immigrati di seconda generazione, i rapporti familiari, l'amore filiale e il perdono. La storia si snoda attraverso diversi punti di vista, in particolare quelli di Pembe e Jamila, due gemelle le cui vite seguono percorsi diversi ed egualmente tortuosi, eppure indissolubilmente legati. Tutto sembra chiaro fin dall'inizio: c'è un delitto e c'è un detenuto. Qualcosa è già successo, ma proprio quando il lettore pensa di aver già colto il cuore della vicenda e quasi sta cedendo alla sensazione di già saputo, là la storia subisce una svolta impensata. Insomma, non aggiungo altro... per non togliervi il piacere della scoperta. Buona lettura!

mercoledì 7 agosto 2013

To Upper Rhin (Alsace and Schwartzwald)

L'anno scorso prima di partire per Praga vi ho confidato cosa mi aspettavo da quel viaggio. Quest'estate la nostra meta sarà quella zona sull'una e l'altra sponda del Reno, che dalla parte francese si chiama Alsazia e dalla parte tedesca si chiama Baden-Wurttenberg, in particolare la Foresta Nera (Schwartzwald). Una regione ricca di storia, di vini, di paesaggi e di paesi pittoreschi.
I fiumi sono una costante dei miei viaggi e anche quest'anno ne attraverseremo diversi, ne costeggeremo altri, probabilmente faremo anche qualche gita in battello per osservare le città da un'altra prospettiva. Del resto, ad ogni viaggio cresce in me il desiderio di immergermi nei paesaggi, di perdermi con lo sguardo e con la mente nelle onde disegnate dalle colline, nei contorni dei boschi e nella luce particolare del luogo.

Cosa mi aspetto allora da questo viaggio?

Angoli di città:


Un Medioevo insolito:



Esperienze culinarie:


Vini e villaggi:


E poi... tutti gli imprevisti e le sorprese che troverò... 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...