martedì 18 settembre 2007

Come prendere appunti

Per compilare questa breve lezione su come prendere gli appunti (una delle attività più sconosciute nel pianeta e meno amate dagli studenti, per lo meno alla scuola media) mi sono basata su:
R. Mazzeo, Un metodo per studiare, Il capitello
questa lezione in podcast

Cosa non fare:
1. trascrivere sul foglio la maggior parte delle parole del prof
2. rincorrere il prof che spiega interrompendolo spesso

In questo modo inoltre non si memorizza.
Un modo alternativo è realizzare una MAPPA di parole chiave. Come?
1. scrivere al centro l’argomento principale e attorno (senza preoccuparsi di fare i collegamenti) tutte le parole importanti, i concetti che reputiamo importanti tra quelli che sentiamo (il foglio se si vuole si può orientare orizzontalmente. I concetti possono essere scritti dove capita.
2. gerarchizzare, stabilendo legami e rapporti. Quello che prima stava in campo aperto va collegato.
3. rielaborare, aggiungendo dove necessario e appuntando altre cose importanti tratte dal proprio studio a casa.
In questo modo si ottengono risultati incoraggianti anche in chi presentava difficoltà a prendere appunti in modo tradizionale.

Spero che il mio riassunto vi possa essere utile.

1 commento:

  1. Finora, devo dire che il risultato di questo metodo è stato ottimo: alunni che alla sola parola appunti si ritraevano inorriditi ora annotano con una certa soddisfazione i concetti più importanti della lezione. Per ora ovviamente sto un po' semplificando il modo di porgere gli argomenti...

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...