mercoledì 15 maggio 2013

Di blog in blog: pulizie di primavera, cosa tengo e cosa butto

La parola inglese rende bene: decluttering. Fare pulizie, togliendo il clutter (disordine, scompiglio, ingombro). Si tratta di una necessità per la casa, per l'ufficio, ma anche per la vita.
Nel mio post della staffetta Di blog in Blog di oggi vi offro le mie riflessioni, con alcuni suggerimenti per "sgomberare" il campo delle nostre giornate. La staffetta il 15 di ogni mese riunisce diversi blog su un unico argomento, che questa volta è appunto Pulizie di primavera: cosa tengo e cosa butto




Chi volesse unirsi all'iniziativa o saperne di più può andare su questa pagina.
I precedenti appuntamenti li trovate qui.

Teniamo sempre a mente l'esempio della stanza da riorganizzare eliminando il disordine, della scrivani ingombra di carte ognuna delle quali dovrebbe trovare un posto più consono o semplicemente essere gettata via. Perché in casa come nella vita, ci sono cose che devono essere semplicemente spostate e altre cose che invece devono essere eliminate.

Per farlo occorre chiedersi (e vale tanto per la casa che per la vita):
-mi serve veramente questa cosa?
-se no, è qualcosa che amo?
-o è qualcosa che penso io debba amare? (ma in realtà non la amo)
-voglio utilizzare lo spazio/il tempo che dedico a questa cosa per qualcos'altro?
-il qualcos'altro a cui rinuncio sarebbe invece più importante?

Perché la vita è una questione di priorità:
le prime cose  sono quelle più importanti, quelle che ci fanno vivere e respirare, il resto viene dopo. Se ho chiaro che per il mio equilibrio e il mio benessere è importante ritagliarmi uno spazio tutto mio, mi organizzerò di conseguenza e sarò disposta anche a investire tempo e denaro per questo. Così allo stesso modo, se desidero curare un rapporto, coltivarlo e farlo crescere, dedicherò ad esso parte del mio tempo e del mio impegno, magari sottraendolo a cose che sembrano più urgenti e impellenti.

Introdotte le cose importanti, quelle a cui non rinunciare, le altre trovano inevitabilmente il proprio posto... dopo. E si fa ordine e pulizia. Che ne dite?

Il tema lascia sicuramente spazio a moltissime interpretazioni, una diversa dall'altra... andate a leggerle:


1) Alessia scrap & craft - http://www.4blog.info/school
2) Mamma & Donna - http://www.mammaedonna.info
4) Impronta di mamma - http://improntadimamma.blogspot.it
7) paroladilaura - www.paroladilaura.it
9) whatAwhomanSaysAboutit - www.quellocheunadonnadice.blogspot.it
13) Io mi piaccio - http://iomipiaccio.blogspot.com
15) Il mondo di Cì - http://ilmondodici.blogspot.com/
17) made in bottega - http://www.madeinbottega.com
25) Dispariepari - http://www.dispariepari.it/
28) Le Gioie di Moira - http://legioiedimoira.blogspot.it/
30) Design Therapy - http://www.designtherapy.it/
31) Idea Mamma - http://www.ideamamma.it
32) Wondernonna - www.wondernonna.it
34) Sono al Mondo - http://http://sonoalmondo.blogspot.it/
35) Il caffè delle mamme - http://www.ilcaffedellemamme.it
40) Mamma...e ora che faccio?? - www.mammaorachefaccio.com
43) Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/
45)Priorità e Passioni http://prioritaepassioni.blogspot.it/



16 commenti:

  1. wow!!! adoro la tua filosofia.....questo si che è ordine e pace

    RispondiElimina
  2. Ciao :)
    Lasciare andare le cose che sentiamo che non ci appartengono più è uno dei compiti più complessi, ma anche il risultato di un processo di consapevolezza: lasciar andare le rivendicazioni per ciò che non abbiamo avuto o che è successo nel nostro passato e che non si può più cambiare. E poi si diventa adulti.
    Bel post...sarebbe da sviluppare!

    RispondiElimina
  3. Hai perfettamente ragione, bisogna riconoscere le proprie priorità!

    RispondiElimina
  4. "-o è qualcosa che penso io debba amare? (ma in realtà non la amo)" a me capita con certi regali, specie considerando che chiediamo sempre di non farcene, specie alle cerimonie ma certa gente non ci sente e io mi ritrovo con un ripiano di soprammobili che a volte guardo con il sorriso cercando di capire le loro ragioni ("un oggetto resta e penserai sempre a me guardandolo") altre realizzando che siamo proprio tutti diversi, e io alle persone penso quando le sento vicine dentro.

    ciao

    RispondiElimina
  5. non potrei non essere d'accordo sul fatto che la vita è una questione di priorità!

    RispondiElimina
  6. E' vero: la vita è una questione di priorità e bisogna dare il giusto peso alle cose. Fatto questo... il resto viene da sè.
    CIAO CIAO

    RispondiElimina
  7. Direi che siamo in perfetta sintonia.. io sono sempre in lotta col decluttering!

    RispondiElimina
  8. Molto interessante e soprattutto pratico, approfondirò
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  9. Oh sì! Ecco perchè dico sempre che adoro i miei 40 anni ... finalmente so esattamente quali sono le mie priorità e non c'è nulla al mondo per cui vi rinuncerei. Ci ho impiegato tanto a capirlo, perchè non ringraziare il tempo che ci ho impiegato???

    RispondiElimina
  10. d'accordo...ma no ce la faccio....che siano tutte priorità le mie?!?!?

    RispondiElimina
  11. Ottimo modo di procedere! Il mio problema è mantenerlo l'ordine !

    RispondiElimina
  12. Questa facenda delle priorità nella vita non la sento per la prima volta ;-)

    RispondiElimina
  13. La logica della famiglia di mia moglie (ma ci deve essere qualcosa di antropologico, dietro) è che un regalo non può MAI essere buttato. Piuttosto, per far posto, si buttano le cose vostre UTILI e COMPERATE.

    Anonimo SQ

    RispondiElimina
  14. sono capitata per caso sul tuo blog e mi piace un sacco!!!

    RispondiElimina
  15. L'argomento mi piace, ma non capivo perché non mi veniva nulla da scrivere.
    Poi l'ho capito: io sono di quelle che buttano via. Regolarmente e con criterio, con le raccolte differenziate e le raccolte di beneficienza, a costo di rimpiangere sei anni dopo l'oggetto archiviato o regalato dopo vent'anni di non utilizzo.
    Non con questo che casa mia sia vuota, o in ordine... perché anch'io ho un sacco di priorità ^__^

    RispondiElimina
  16. Ciao, di solito non mi trovo a dover "resettare" tutto in questo giorno e ripartire per l'estate ma questa volta ho da rimettere a posto casa in maniera concreta: sapreste suggerirmi un po di metodi e prodotti per detersivi fai da te?

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...