giovedì 13 febbraio 2014

La creatività dei miei viaggi

In questo post di settembre Monica Viaggi e Baci proponeva per l'iniziativa Il senso dei miei viaggi di scegliere tre foto sulle arti creative in viaggio: schizzi, disegni, lavori handmade magari realizzati durante un laboratorio locale. 

Forte della mia partecipazione a  gioco già concluso, esco forse un po' fuori tema per raccontarvi dell'abitudine che ho sempre avuto di voler fermare nella pagina i momenti significativi della mia vita. Per cui la mia creatività in viaggio è sicuramente quella dei diari, quaderni senza niente di speciale che riempio con appunti, impressioni, descrizioni che prima o poi diventeranno ricordi. Niente di creativo in senso artistico dunque, ma per me quei quadernetti sono importanti. Anche perché a distanza di tempo nel rileggerli mi tornano in mente cose che avrei oscuramente dimenticato.

Se però devo rispettare il tema scelgo questa volta una sola foto:



Si tratta di due albi fotografici da noi creati, con il programma on line del sito Photobox. È bello scegliere le fotografie, posizionarle, scrivere le didascalie e parlare insieme delle cose migliori da immortalare in un vero e proprio libro.
Anche questa è creatività, no?

2 commenti:

  1. E' bello fare questo tipo di lavoro perchè poi a distanza di anni (a volte anche mesi ...) si fa un po' di fatica a ricordare certi particolari se non li hai messi per iscritto. :)

    RispondiElimina
  2. mi ripropongo spesso di farlo, ma poi non ho mai voglia... anche se temo che prima o poi tutte le mie foto sul pc spariscano e io rimanga fregata

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...