giovedì 8 settembre 2011

Scuola media montessoriana?


Il web pullula di blog, siti, esperienze che testimoniano la diffusione e la bontà del metodo Montessori nella fascia prescolare e primaria. Pochissimo invece c'è sull'idea montessoriana di scuola media (come poco c'è in genere sull'adolescenza e sull'homeschooling in questa fascia d'età). Se mi sbaglio correggetemi, ma anzi mi pare che in Italia allo stato attuale esista solo una sezione di scuola media montessoriana, in provincia di Varese (e la foto si riferisce proprio ad essa)
Eppure Maria Montessori si è pronunciata sull'argomento, con idee interessanti. Nella sua visione, l'adolescente è un essere in piena trasformazione, anzi con l'adolescenza nasce un "neonato essere sociale", che prima non esisteva. Ecco perché accanto alla specializzazione disciplinare, che caratterizza la secondarietà dell'istruzione, i ragazzi hanno bisogno di essere introdotti nella comunità e nella società con esperienze pratiche.
Pertanto gli alunni partecipano alla cura dell'ambiente di classe che è sempre più un centro polifunzionale, in cui si distinguono diverse aree per le varie discipline. I percorsi di apprendimento concordati con le famiglie, sono individualizzati all'interno dei periodi in cui si divide la programmazione unitaria della classe. La libera scelta caratterizza tutto l'impianto educativo: con quale materia iniziare, lavorare con uno o l'altro materiale, quali libri consultare, i periodi di studio e di riposo... L'insegnante non fa lezioni frontali ma interviene laddove ritiene opportuno sostenendo e indirizzando il lavoro individuale o di gruppo.
In questa pagina un'esemplificazione di orario.
Quanto mi piacerebbe poter insegnare così...
Chissà che -diventata preside - se mai lo sarò, possa istituire una sezione montessoriana!

10 commenti:

  1. interessante...sarebbe veramente bello!! te lo auguro!

    RispondiElimina
  2. praticamente uguale a quello che si fa nelle scuole statali....lasciamo stare ecco perchè forse i ragazzi stanno più volentieri fuori che dentro la scuola......come donna, lavoratrice e madre ti auguro veramente di insegnare in una scuola del genere!

    RispondiElimina
  3. Qui in provincia di Bolzano ci sono due (o tre, non ne sono sicura) scuole medie pubbliche (in lingua tedesca) che hanno una sezione montessoriana. Ho sentito dire che ogni anno é una lotta fra i genitori che vorrebbero far entrare i loro figli in una di queste classi.
    Tanti auguri per avverare il tuo sogno, prima o poi...! :)

    RispondiElimina
  4. Interessante!! Oltre all'aspetto economico, il fatto di non poter dare continuità a nostro figlio con un percorso montessoriano fino almeno all'inizio delle superiori (dove tra l'altro potrebbe iscriversi da privatista)ci ha frenati tantissimo nell'iscriverlo ad una scuola montessoriana. Per questo abbiamo deciso di fare lavorare da casa parallelamente alla scuola pubblica.

    RispondiElimina
  5. Un po' O.T.: bentornata!
    In tema: anche se forse non potrai dirigere una scuola montessoriana (mai dire mai), i tuoi interessi non possono che essere una risorsa preziosa per tutti i tuoi alunni!

    RispondiElimina
  6. Da insegnante montessoriana ti ringrazio tantissimo per la diffusione di queste informazioni! Quanto vorrei avere una dirigente montessoriana, ti auguro con tutto il cuore di diventarlo presto!!!!

    RispondiElimina
  7. Spero che tu diventerai presto preside e metterai a frutto queste tue idee!

    RispondiElimina
  8. mi piace tantissimissimo..dai dai diventa preside!

    RispondiElimina
  9. Carissima, ben tornata!
    E' sempre bello passare da te e leggere le tue riflessioni, con le quali mi trovo spesso in perfetta sintonia.
    E' vero quanto dice Sybille, in provincia di Bolzano esistono scuole pubbliche montessoriane, primaria e secondaria di primo grado.

    Dieci anni fa circa, sono stata in Austria a Salisburgo, dove ho potuto visitare ed assistere a delle lezioni in una media montessori...molte attività pratiche, percorsi di apprendimento settimanali organizzati secondo le scelte dei ragazzi...
    Periodi di studio, di lavoro e di riposo (attività libera)...
    Insomma tutto quanto noi vorremmo riuscire a fare nelle nostre scuole!
    Ti auguro di realizzare il tuo sogno!
    france

    p.s.:Buon inizio

    RispondiElimina
  10. Che bel sogno! Però un peccato che si sia costretti a pensare ad una "sezione" speciale montessoriana e non si utilizzi lo spirito montessoriano per calarlo nell'insegnamento di tutti i giorni, ovunque.. Ma intanto è meglio cominciare da qualche cosa.. ;-) sei coraggiosa, sono con te!!!

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...