venerdì 6 giugno 2014

Di viaggi di istruzione e di imparare viaggiando

Un invito a leggere una mia intervista sul blog MaPi Esplorazioni su un tema a me molto caro: il viaggio come occasione privilegiata di apprendimento. Ecco alcune delle domande che mi sono state rivolte:
-Che cosa significa per te viaggiare? Ti senti più turista o viaggiatrice? E per quale ragione?
-Tu affermi che per conoscere davvero qualcosa non basta sapere ma occorre fare un’esperienza diretta e che il viaggio diventa quindi un’occasione unica per immergersi nella storia di un popolo, di una cultura e di una città. Potresti farci degli esempi pratici basati sulla tua esperienza come insegnante e degli altri esempi basati sulla tua esperienza di mamma-viaggiatrice che ti hanno portato a trarre queste conclusioni?
-Tu paragoni la conoscenza ad un viaggio. Potresti spiegarci meglio questo concetto e il perché di questo paragone?
-Secondo te è auspicabile e possibile il binomio viaggi-scuola e per quali ragioni? Negli anni trascorsi dentro alla scuola hai incentivato questo binomio? Se sì, in quale modo? E come hanno reagito genitori e insegnanti alle tue proposte?
Se vi va di leggere le risposte, saltate qui.

3 commenti:

  1. letto...saltando tra un link e l'altro devo dire molto molto istruttivo...complimenti per l'intervista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue parole di apprezzamento!

      Elimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...