domenica 2 maggio 2010

Share a breathing space

Condividi un momento di riflessione.
Visto il successo della mia precedente proposta di aprile, ho pensato di riproporre il post condiviso anche a maggio, ma con una variazione sul tema.
Un giorno qualunque, un momento qualunque, in cui si è aperta una porta nella nostra mente: è apparsa con chiarezza o con nebulosità una riflessione degna di nota.
Annotatela dunque... e digitate il link esatto del post (cliccando sul titolo, nella barra degli indirizzi risulterà l'URL specifico).

Comincio io:

Elogio del sabato del villaggio... e dell'aperitivo




Forse il paragone non è rispettoso del grande Leopardi, ma permettetemi la licenza... dopo avere speso anni a studiare il grande poeta recanatese, un po' di confidenza me la prendo.
Nellla nota poesia Il sabato del villaggio il poeta si rivolge a un ragazzetto, parlando del sabato:

Questo di sette è il più gradito giorno,
pien di speme e di gioia:
diman tristezza e noia
recheran l'ore, ed al travaglio usato
ciascuno in suo pensier farà ritorno.

Garzoncello scherzoso,
cotesta età fiorita
è come un giorno d'allegrezza pieno,
giorno chiaro, sereno,
che precorre alla festa di tua vita.
Godi, fanciullo mio; stato soave,
stagion lieta è cotesta.
Altro dirti non vo'; ma la tua festa
ch'anco tardi a venir non ti sia grave
.

Il sabato è un giorno che precorre la festa, pieno di speranza e di gioia dell'attesa. Una speranza sicura, non incerta. La gioia arriverà, è certo. Ed è già nell'attesa.
Per questo amo il momento dell'aperitivo, dei preparativi, del riempire le valigie, dell'organizzare un viaggio, dell'immaginare una lezione...


12 commenti:

  1. Mi piace questa iniziativa...
    Dunque, ho inserito un momento del primo maggio, giornata particolare perché il mio compleanno, e poi era anche la notte di San Valburga (delle streghe!)... E il giorno di lavoro... che abbiamo passato celebrando il "dolce far niente" nel modo migliore: immergersi nel piacere della "perdita del tempo", senza guardare l'ora, vivere l'Adesso con anima, cuore e mente. Sí, perché "lavoro" é soprattutto questo... "ESSERCI"...

    RispondiElimina
  2. Grazie Sybille, sempre presente e sempre deliziosa!

    RispondiElimina
  3. Grazie per avermi invitata a partecipare! I miei sono pensieri sparsi e... un po' disordinati!!!

    RispondiElimina
  4. Presente!
    Io vi regalo un bel video di Madrid...
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  5. Ciao Palmy, prendo parte con piacere a questa tua iniziativa inviandoti una mia riflessione. Ciao :-)

    RispondiElimina
  6. Eccomi...il secondo tentativo è quello giusto ;-)

    RispondiElimina
  7. @ tutti: grazie, come sempre!!!! Guarderò con calma i vostri links...

    RispondiElimina
  8. grazie dell'invito e parteciperò molto volentieri. Mi serve ancora un po' di tempo... dovrò adottare il sistema din un puiccolo registratore... o macchina fotograficA oculare... o un giorno di 30 ore... un abbraccio silenzioso ma forte! A tutte! Gabbi

    RispondiElimina
  9. Ecco fatto, finalmente ce l'ho fatta. Mi piace molto anche questa iniziativa e sono contenta di partecipare! Grazie! Stai già pensando qualcosa per il prossimo mese? Un abbraccio a tutte/i! Gabbi

    RispondiElimina
  10. Grazie, grazie ancora!
    @ gabbi: no, non ho ancora pensato al prossimo mese! Mi ispirerò sul momento, in base a ciò che accade in me e attorno a me...

    RispondiElimina
  11. Grazie per l'invito! Condivido la mia nuova consapevolezza...

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...