lunedì 23 settembre 2013

Foresta Nera e Alsazia: terzo giorno

Un caro amico ha vissuto per un anno in Alsazia e ci aveva consigliato di visitare il Santuario di Mont Saint-Odile: oggi seguiamo il consiglio! Odile, o Ottilia in italiano, ha una storia molto particolare: nata cieca e per questo ripudiata dal padre, riacquistò la vista al momento del battesimo e divenne la prima badessa del monastero di Hohenburg. Protegge dalle malattie della vista e si festeggia il 12 dicembre come santa Lucia. Patrona dell'Alsazia, a lei è dedicato il luogo che andiamo a visitare, un luogo di pace e di preghiera:


In basso a destra potete osservare il panorama sull'Alsazia che si ammira dal punto più alto del santuario.
Nella stessa giornata percorriamo parte della route de vins, immergendoci nei vigneti:


Qui trovate il primo giorno e il secondo giorno della vacanza.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...