domenica 12 ottobre 2014

Istantanee da Napoli



Ho avuto l'occasione per lavoro di trovarmi a Napoli per tre giorni e così tra la cerimonia finale del settennio del Piano Operativo Nazionale 2007-13 e gli eventi di Tre giorni per la scuola ho fatto delle belle passeggiate alla riscoperta di una città che avevo già visitato qualche anno fa, riportando a casa una piacevole sorpresa.

Perché Napoli racchiude mille volti diversi: è una città di mare e di panoramiche colline, è maestosa come una capitale ma se giri la testa scorgi vicoli impenetrabili dalla luce, è ricca di storia e di carattere, le persone sono aperte e immediatamente simpatiche, ha una triste fama di città pericolosa ma le gioiellerie non sono blindate, tutto ti parla di bellezza ma anche di sperpero, di arte ma anche di incuria. 



In certi angoli sembra Roma, in altri viali Milano, in certi scorci Barcellona e in altri ancora una qualsiasi periferia degradata. Se non l'avete mai visitata, ve la consiglio vivamente. Conto già di ritornarci al più presto.

Napoli è anche (o soprattutto) un'esperienza del gusto e dello sguardo. I dolci fenomenali, i colori, i cornetti in tutte le salse, i ciondoli tradizionali, le statuine e i presepi più pittoreschi...


... la pizza! Non c'è pizza più emozionante di quella gustata su spartani tavoli di marmo da Michele sulla Forcella. Solo due tipi: margherita (con variante doppia mozzarella, la pizza in primo piano... la mia!) e marinara. Poca scelta anche alle bevande, ma con una fila di almeno mezzora e 7 € al massimo esci ampiamente soddisfatto:




3 commenti:

  1. Bella Napoli...io ho visto qualche anno fa con i twins qualcosa della Campania ma a Napoli devo andarci per castello e museo della scienza..... bella

    RispondiElimina
  2. Ottimo reportage, complimenti
    Napoli è Napoli
    Maurizio

    RispondiElimina
  3. Napul e mill culure, napul e mill paure come saggiamente cantava pinuccio (pino daniele) io l ho amata ed odiata quando la frequentavo per studio, lavoro e amicizie.....

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...