lunedì 28 novembre 2011

Internet in the classroom!

Giovedì scorso, come ormai facciamo ogni giorno in maniera sempre più veloce, i miei alunni, detti montatore protagonista e montatore aiutante (stiamo studiando la fiaba ;-) stavano predisponendo i collegamenti tra portatile di classe e LIM e... tac! Si è accesa l'icona della connessione alla rete! Da tempo già importunavo i miei colleghi responsabili delle risorse informatiche per riavere il collegamento che si era interrotto e il miracolo è avvenuto!
Nella mia testa sono cominciate a frullare molte molte idee, peccato non avere tempo sufficiente, ma qualcosa si farà comunque...
A cominciare da qualche consultazione giornaliera o periodica:




Avete suggerimenti a questo proposito?

Vorrei soprattutto far riflettere i miei alunni su cosa vuol dire fare una ricerca tramite sitografia. Sull'argomento avevo già scritto tempo fa e avevo anche pubblicato un esempio di webquest.
Sicuramente potremo rispondere alle domande in diretta: spesso i ragazzi si soffermano su un particolare e fanno domande per rispondere alle quali ci vorrebbe la mente di Pico della Mirandola. La mia riposta standard di solito è : in questo momento non ricordo, controllo a casa e poi vi dico. Ma se lo zio Google entra in classe la risposta potrà essere cercata e data in diretta!

4 commenti:

  1. Magari questo può interessare: http://www.googleartproject.com/?

    RispondiElimina
  2. a casa la connessione è sempre attiva e ormai il mio bambino grande lo sa che se nessuno riesce a rispondere alle sue domande si può guardare insieme su internet. Io uso sempre wikipedia, mi fido. Perché di risorse davvero attendibili non ce ne sono molte secondo me in rete (me ne accorgo facendo ricerche nel mio settore di studi, e tendo ad estendere il giudizio..). Se mi viene in mente altro, so dove trovarti! ;-)

    RispondiElimina
  3. Per iniziare una ricerca in internet, consiglio ai miei studenti di consultare, oltre a Wikipedia, il sito www.sapere.it e i video del sito www.ovo.com (il testo dei video può essere scaricato in pdf).
    Magari li conosci già, perché il tuo blog è davvero ricco di informazioni e di spunti interessanti.
    Complimenti per il tuo lavoro e grazie per la condivisione!
    Patrizia

    RispondiElimina
  4. posso parlare di "Invidia buona"?! come mi piacerebbe averla anche io!

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...