venerdì 29 giugno 2012

Libri "estivi" per ragazzi

Cari amici del venerdì del libro, cari lettori, dovete sapere che in genere non assegno compiti per le vacanze, come ho spiegato. In genere per l'estate consiglio dei libri da leggere. Quest'anno per la mia prima media ho anche deciso unilateralmente le seguenti regole:


Regola n. 1: scegliere un libro (ma se se ne legge più di uno, non è un delitto!) e leggerlo
Regola n. 2: vietato fare riassunti, recensioni e esercizi
Regola n. 3: cercare il libro in biblioteca o comprare un'edizione economica. Se non lo trovate in libreria, richiedetelo.

Si tratta di libri buoni da leggere anche da adulti, da regalare ai ragazzini di quinta o di prima media, alcuni anche di seconda... che conosciamo o da far trovare, come dimenticati là, su qualche mobile a casa per invogliare i figli a leggere. Preciso che nella scelta sono stata guidata anche da un criterio di prezzo e di reperibilità (il che per esempio mi ha fatto escludere La promessa, edito da Itaca, casa editrice seria ma dalla pessima distribuzione)

AVVENTURA
Roald Dahl, La fabbrica di cioccolato, Salani
Roald Dahl, Il dito magico, Salani
Daniel Pennac, Kamo. L'idea del secolo, Einaudi ragazzi
Cornelia Funke, Il re dei ladri, Oscar Mondadori

FORMAZIONE
Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe
Roberto Denti, Il ragazzo è impegnato a crescere, Topi Pittori
Susanna Tamaro, Tobia e l'angelo, Giunti Junior

GIALLO
Arthur Conan Doyle, Il mastino dei Baskerville
Christine Nostlinger, Occhio al professore, Giunti Junior

MISTERO
Edgar Allan Poe, Il gatto nero e altri racconti, Einaudi ragazzi

UMORISMO
Christine Nostlinger, Il bambino sottovuoto, Salani
Roald Dahl, Matilde, Salani

MATEMATICA DIVERTENTE
Hans Enzersberger, Il mago dei numeri, Einaudi
Anna Cerasoli, Sono il numero 1. Come mi sono divertito a diventare bravo in matematica!, Feltrinelli
Anna Cerasoli, Io conto, Feltrinelli
Anna Cerasoli, La sorpresa dei numeri, Sperling&Kupfer
Anna Cerasoli, Mr. Quadrato. A spasso nel meraviglioso mondo della geometria, Sperling&Kupfer
Anna Cerasoli, I magnifici dieci. L'avventura di un bambino nella matematica, Sperling&Kupfer

STORIA
Enzo Carabba, Attila. L'incontro dei mondi, Feltrinelli
Teresa Buongiorno, Giovanna D'Arco. La ragazza dal vestito rosso, Salani
Teresa Buongiorno, Il ragazzo che fu Carlo Magno, Salani
Daniela Morelli, Il segreto delle caravelle, Mondadori

14 commenti:

  1. Da segnare e tenere sotto mano questa bella lista, grazie!
    Hai ragione, sono adatti ai ragazzi, ma anche gli adulti possono leggerli con piacere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi sono quelli per la prima media, magari per ragazzini più grandi ne sceglierò altri...

      Elimina
    2. Prendo sicuramente spunto: ho giusto in casa un undicenne che ha terminato la prima media. Vedo che abbiamo tra l'altro diverse letture in comune fra cui la Bongiorno: la mia passione dopo la Pitzorno e la Nostlinger. Tra l'altro Enrico sta leggendo in questi giorni il Mago dei Numeri... penso proprio che ci sia molta affinità di vedute fra me e te! ^^ Mii è piaciuta moltissimo anche la tua presentazione. Ti abbraccio forte.

      Elimina
    3. Grazie Bosina!!! Ti abbraccio anch'io...

      Elimina
  2. sei una grande! dov'è che abiti, che ti mando Alice per tempo? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;-))) Che onore! A limite potrei farle da tutor via web ;-)

      Elimina
    2. Non posso commentare sul tuo blog... potresti controllare le impostazioni dei commenti?

      Elimina
  3. E' preziosa la tua lista Palmy, la stamperò e conserverò per le prossime spedizioni in libreria!
    Grazie,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela... i vostri incoraggiamenti sono importanti per me!

      Elimina
  4. Belle le tue regole, mi segno la lista per il futuro del mio primogenito, che un pochino si è già portato avanti leggendo due libri di Roald Dahl che proponi.

    RispondiElimina
  5. Mi unisco ai complimenti: brava!

    Come sai, l'incoraggiamento alla lettura nell'infanzia e in un momento di passaggio così importante quale è l'adolescenza sono temi che mi stanno molto a cuore.

    Dal mio punto di vista, la tua impostazione per le letture dell'estate è tra le migliori possibili. Mi unisco al commento di Monica: peccato la distanza...

    Grazia

    RispondiElimina
  6. Bellissima! Molte proposte sono anche le mie. neanche a dirlo. Forse aspetterei per Poe, perché ridurlo a 'mistero' è un poco riduttivo, e per spiegare gli elementi del fantastico aspetterei almeno la terza media.
    Perché non mi arrivano i tuoi ex-alunni? Perché?!

    RispondiElimina
  7. Grazie!!!
    Eravamo a corto di spunti!!! Anche se Lollo è in quarta è un divoratore di libri insaziabile! Devo dire che ispirano anche me ...
    Giorgia dei Mostri

    RispondiElimina
  8. Una lista di libri è sempre una buona idea, e su ogni lista si può discutere a lungo. Credo però che l'insegnante che conosce la classe sia in qualche modo sintonizzato per dare la lista migliore. Il settore horror e fantastico è sempre molto gettonato al passaggio dell'adolescenza (...e anche dopo!). Visto che l'anno prossimo quasi sicuramente avrò due prime, conviene che mi guardi intorno con attenzione e prenda spunto da qui.
    Qualche anno fa proposi il mastino dei Baskerville come libro di narrativa per una seconda media e venne molto apprezzato.

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...