mercoledì 26 ottobre 2011

Adotta una parola


Lo propone la Dante Alighieri. Adottare una parola in disuso, o bistrattata al tal punto da aver perso la forza e la genuinità del suo significato originale.
Sulla home page del sito vi sono le istruzioni per partecipare. Si clicca su vocabolari e si sceglie un lemma da uno di essi.
Io ho scelto... popolo. Pur essendo una parola comune (che insieme ai forestierismi e alle parole di base sono state espunte dall'elenco delle parole adottabili), questa credo che sia rimasta per lo sproloquio che se ne fa in politica e per la realtà di distruzione del popolo che stiamo invece vivendo.
C'è anche l'attestato di adozione! Se adottate una parola anche voi, tornate e lasciate un commento per dirmi qual è stata la vostra scelta...

4 commenti:

  1. Io ho adottato la parola IRREPERIBILE (perché tutti usano questa parola per definirmi, dato che ho un' autentica repulsione per il telefono XD) e sostengo le parole: uggioso e marpione ;)

    RispondiElimina
  2. Io ho adottato "concittadino". Il motivo mi sembra ovvio. L'iniziativa è splendida, grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  3. Grazie per la segnalazione!

    Io ho scelto DELIZIA ma era già adottata e quindi sono sostenitore.

    E poi, poco originale!?, ho trovato ALCHEMILLA...come non adottarla?

    Pubblicizzo sicuramente l'iniziativa su FB.

    RispondiElimina
  4. Non so perche' non riesco ad aprire la pagina..... Bella iniziativa, riprovero' piu' tardi e tornero' qua!

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...