mercoledì 4 aprile 2012

Outdoor learning: Toscana

Lo scorso fine settimana siamo andati in gita scolastica con 66 ragazzi dalla I alla III media. Destinazione Toscana. L'itinerario ci ha portati da Siena...


... a Firenze (dove non ho resistito a immortalare il mitico David dalla sua prospettiva migliore)...


... e Pisa


... ma anche Lucca e Arezzo.
Un'occasione per i miei alunni di fare un viaggio nel Medioevo. Avevamo studiato e riprodotto le miniature e gli stemmi: la vista dal vivo li ha emozionati. Così come passeggiare tra le vie e i monumenti, un'impagabile occasione di apprendimento per esperienza!


15 commenti:

  1. Che città meravigliose!
    Quanti ricordi!

    RispondiElimina
  2. La Toscana ha molte città davvero meravigliose!

    RispondiElimina
  3. Adoro la Toscana! E poi, ci abita mia sorella...
    Buon pomeriggio, cara Palmy!

    RispondiElimina
  4. Una bellissima gita! Ed è bello sapere che i ragazzi di quell'età si emozionano per le bellezze delle nostre stupende città italiane.

    RispondiElimina
  5. Minchia, e per quanti giorni? Con un giro del genere non sarebbe bastato un mese? Ciascuna di queste città, per essere appena appena compresa in superficie, avrebbe bisogno minimo minimo di tre giorni!

    RispondiElimina
  6. @ catia, marica e 6 cuori: sono tutte città bellissime!
    @ Elig: hai ragione, è stato edificante vedere il loro interesse...
    @ la povna: e vabbé, meglio un fugace assaggio che niente... siamo stati un giorno a Siena, uno a Firenze, una mattina a Pisa, il pomeriggio a Lucca e una mattina ad Arezzo... abbiamo scelto una due cose per ogni città, ovviamente.

    RispondiElimina
  7. Credo che poter far fare esperienze di questo tipo, preparate in anticipo con percorsi esperienziali come quelli che hai proposto sugli stemmi e sulle miniature, sia decisamente formativo. Ragazzi fortunati.

    RispondiElimina
  8. Non ho dubbi sul valore educativo della Toscana...terra di bellezze indicibili da qualsiasi punto di vista!

    Ho pubblicato ora qualcosa che potrebbe interessarti per la professione attuale e per quella futura (school leadership) :)

    Fammi sapere!
    france

    p.s.: augurissimi per la prossima Pasqua

    RispondiElimina
  9. SO GOOD!!! :)
    Che bello, Palmy!

    RispondiElimina
  10. posti splendidi itinerari meravigliosi menti fresche ed elettrizzate, questo il lato positivo delle gite studentesche!

    RispondiElimina
  11. @ towritedown: ti ringrazio cara
    @ france: vengo subito a leggere!
    @ luly: già!
    @ leucosia: quando sono alle medie le gite si vivono ancora così... al superiore si preferisce non dormire di notte e dormire davanti alle bellezze che si visitano!

    RispondiElimina
  12. che gita fitta! Stupenda la toscana!

    RispondiElimina
  13. Wow, that is extraordinary! Thanks for linking up!

    RispondiElimina
  14. Lucca??? dovevi dirmelo, potevamo prendere un the insieme!

    RispondiElimina
  15. Ancora non conoscevo il tuo blog, sei venuta nelle mie città, io sto in mezzo alle prime due delle tue foto!

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...