venerdì 25 gennaio 2013

Insalate di matematica per i venerdì del libro



E il sottotitolo recita: sette buffet per stimolare l'appetito numerico. "Tutti voi che avete rotto con la matematica su un banco di scuola e da allora non ne avete più voluto sapere, anche se la cosa non vi è mai andata giù; e voi, che continuate a trovare questa materia irresistibile, ma continuate ad esserne delusi; ebbene, leggendo queste pagine scoprirete che prima di tutto la matematica è un passatempo divertente".
A chi come me si è riavvicinato alla matematica prendendola da un altro verso: ecco a chi questo libro può essere dedicato. Ne ho scritto in diverse salse, ma questa volta vi parlo di insalate! Non c'è un'ordine negli ingredienti: potete assaggiare il libro a bocconi, cominciarlo dalla fine o saltare qua e là. Si spazia dall'algebra dell'orologio ai frattali del cavolo, dagli anagrammi alla scacchiera.
Negli anni successivi ne sono usciti altri due volumi di due autori diversi. Buon appetito quindi!
P.S. Approfitto per invitarvi ai Techable Moments, ultimamente qui non commenta e non partecipa più il simpatico e variegato gruppo di sempre, dove siete finiti?

12 commenti:

  1. Grazie per questa proposta!
    Mi sei sempre di ispirazione (mi sono comprata 1001 attività da fare con i libri) e non mi perdo un tuo post, ma ultimamente il tempo non mi basta mai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, io sto studiando come una matta... neanche io ho tempo per fare tutto quello che vorrei!

      Elimina
  2. Bello il suggerimento! Sai che c'è un libro a fumetti sui frattali? L'ho regalato a mio padre qualche Natale fa (lui ama i frattali...).
    E' stato un periodo pieno, ho addirittura meditato di mandare a riposo il blog, magari il prossimo anno andrà meglio? :) ciao e buono studio!

    RispondiElimina
  3. Sembra carino! Ma la matematica è una porta che proprio non riesco ad aprire, peccato!
    Un saluto, Linda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non ti devi arrendere! Spulcia i post che ho scritto prima e cambierai idea ;-)

      Elimina
  4. Ciao, Palmy! Approfitto del tuo "richiamo all'ordine" per farti una domanda che covavo già da un po': i tuoi Teachable moments possono usufruire anche di post di anni passati o preferisci siano scritti tutti ex novo? Io avrei diverse giornate già celebrate lo scorso anno, che però non ho inserito o non so se inserire proprio perchè non recentissime. Però, in fondo, un "momento degno di insegnamento" è e rimane sempre tale, anche negli anni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Totale libertà... il mio richiamo è più che altro una richiesta di aiuto... non riesco per ora a commentare da tutti, leggo poco gli altri blog per via del mio impegno di studio, per cui sarebbe più facile per me interagire qui per questo mese di studio che mi aspetta!

      Elimina
    2. Bene! Allora, noi ci saremo sicuramente anche entro il 6 Febbraio! Buon mese di studio!

      Elimina
  5. Io ho sempre amato matematica (e fisica), che mi studiavo anche per i fatti miei, pur al classico, e che ho a lungo pensato di fare...

    Detto questo, "insalata di matematica" mi ricorda incontenibilmente Atlas Ufo Robot!

    RispondiElimina
  6. Mio marito ha una passione per i libri di matematica questo me lo segno!

    RispondiElimina
  7. Amavo tantissimo la matematica al liceo e nei primi anni di università...poi l'ho lasciata...Il mio cervello e la mia anima si sono votati al teatro e alle parole:-)
    Però il tuo suggerimento mi incuriosisce, sia mai che mi riconcili:-)
    A presto!
    :-)

    RispondiElimina

Lascia una traccia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...